mordillo, fumetti, cartoon, artista grafico argentina, gastronomia, asado, ricette, cucina, pasteles, empanadas polo, sport, argentina, cavalli, maza, coronel suarez, santa ana, las tortugas treno alle nuvole, salta, jujuy, nord argentino, montagne, bolivia iguazu, cascate, argentina, brasile, unesco, mervaiglie del mondo, parchi nazionali tango, ballo, argentina, musica jujuy, argentina, valles calchaquies, purmamarca, cerro 7 colores, humahuaca chubut, patagonia, argentina, pensinsula valdes, balene, foche, elefanti marini, otarie, pinguini locro, gastronomia, argentina, cibi, ricette, cucina catamarca, argentina, nordovest, montagne

Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ Seguimi in Stumbleupon Seguimi in Instagram Seguimi in FlickR Sottoscrivi il feed

lunedì 6 agosto 2012

Il Nevado Ojos del Salado è il vulcano più alto del mondo.

nevado ojos del saladoojos del salado mapaIl Nevado Ojos del Salado è uno stratovulcano situato tra Argentina e Cile, con i suoi 6.891 metri è il vulcano più alto del mondo.

 La montagna è in altezza la seconda delle Ande, la seconda dell'Emisfero occidentale e la seconda dell'Emisfero australe, sempre dopo l'Aconcagua, situato a 550 chilometri in direzione sud. È costituita da due punte conosciute come la cima argentina e la cima cilena anche se la linea di confine tra i due paesi passa per entrambi gli apici, queste si distinguono come nome per le vie alpinistiche che si percorrono che provengono dai rispettivi paesi.

A causa della sua ubicazione nei pressi del Deserto di Atacama, la montagna presenta condizioni climatiche particolarmente secche con neve solo nel periodo invernale e solo nella parte più elevata. Nonostante questo nei pressi della cima esiste un lago formato da un cratere vulcanico del diametro di circa 100 metri, ad un'altezza di 6.390 metri nella parte est del monte, che rende questo bacino lacustre, quello posto alla maggior altitudine del mondo.

Non si sono registrate eruzioni in tempi recenti, tuttavia la presenza di fumarole fa pensare che l'assenza di dati certi sia da attribuire all'ubicazione in una zona particolarmente disabitata ed inaccessibile fino a tempi recenti.
L'ascensione alla vetta è semplice eccettuato il tratto finale dove sono necessarie le attrezzature alpinistiche, i primi conquistatori furono nel 1937 i polacchi Jan Alfred Szczepanski e Justyn Wojsznis.
  ojos del salado
ojos del salado10
ojos del salado2
ojos del salado3
ojos del salado4
ojos del salado5
ojos del salado6
ojos del salado7
ojos del salado8
ojos del salado9
Ricerca personalizzata

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al feed cliccando sull'immagine qui sotto per essere informato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!!

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.

Ultimi articoli pubblicati

Recent Posts Widget

Post più popolari

Etichette

Argentina Tour in Facebook

Ultimi posts pubblicati

Archivio

Argentina Tour in Pinterest

I miei preferiti in Instagram

Donazione

Mi Ping en TotalPing.com